Con l’arrivo della stagione autunnale non si sa mai cosa indossare, non fa troppo freddo per capi in lana ma neanche troppo caldo per capi troppo leggeri. Il problema arriva poi quando si vuole cambiare il proprio guardaroba perché stufi di indossare sempre “le stesse cose”. Cosa indossare quindi? La risposta per tutti i must have della stagione autunnale non può che arrivare dalle passerelle di moda degli ultimi mesi.

Pixie Dress

Per quanto riguarda gli abiti tornano di moda i tagli a trapezio in stile anni ’60 con taglio corto, sempre pratici e comodi – oltre che very chic -, come gli smanicati firmati M Missoni. Ma ciò chefa la differenza è la stampa abbinata: da quelle grafiche e geometriche di Alexander Wang a quelle più astratte proposte da Diane Von Furstenberg; tornano anche le stampe a fiori per un’aria ancora più vintage oppure il tartan, perfetto anche per la stagione invernale e proposto nelle tonalità più disparate. Nei dettagli, invece, tornano le piume, proposte per le creazioni di maison come Lanvin e Valentino.

Bomber e Cappa

Per quanto riguarda i capispalla, grande capo must have per la stagione autunnale è il bomber. Solitamente presente nel guardaroba maschile, la giacca è perfetta per i primi freddi di stagione, perché nè troppo nè troppo poco coprente. Proposta in molte varianti, da quella cacoon e giacche oversize di Max Mara alla versione mini in pelle di Twin set by Simona Barbieri fino alla classica pelle per Zara e Roy Roger’s e quella bon ton in seta imbottita con tampe floreali di CO|TE, il capo è versatile per molti look, da quello casual a quello sportivo per un finish sempre cool.

Per un look più elegante, glamour e pratico si può optare invece per una cappa – ottima anche per la stagione invernale – per la quale si può prendere ispirazione dalla versione ceck in plaid di Salvatore Ferragamo, oppure quella proposta da Burberry con un modello maxi sciarpa da indossare anche solo su una spalla, fino ai modelli classici di Elie Saab o quelli maxi di Barbara Bui e Zara, in stampa checked o ricami etnici.

Maglioni oversize

Come per le ultime stagioni più fredde tornano i maglioni oversize: caldi e comodi sono uno dei must have più gettonati perché molto versatili, a seconda del look che si vuole ottenere. Per la stagione autunnale vengono arricchiti con ricami, applicazioni o stampe più disparate, come quelle firmate Alberta Ferretti la quale ha optato per degli uccellini. Il top è abbinarli con un semplice paio di leggings, mentre per un look più chic si può optare per una gonna a balze oppure una longuette, un altro dei trend di stagione.

Gonna a tubo

Da sempre sinonimo di sensualità torna di moda la gonna a tubo, anche in versione longuette, lunga fino a metà polpaccio. Silhouette pencil in pelle per la variante di Zara proposta nei toni del cammello, ma se invece si vuole optare per un po’ più di colore i toni accesi proposti da Marni sono perfetti. Per un tocco più eccentrico MSGM propone la gonna con stampe, mentre N°21 opta per degli inserti.

Boyfriend jeans

Must have delle ultime stagioni il jeans boyfriend viene proposto anche per la versione invernale: pratici, comodi e decisamente versatili, con un semplice risvolto alla fine possono essere abbinate ad un paio di sneaker per un look più sporty oppure con un classico tacco a spillo per un finish più “smart”. Altro consiglio: come visto dalle ultime tendenze, il boyfriend jeans è più cool se strappato.

Stivaletti, stivali, platform e stringate

La stagione autunnale accontenta veramente tutti i gusti. Se non si vuole optare per un tacco alto o per una semplice ballerina, si può rimanere sempre comodi – ma chic – con un paio di stivaletti: come quello con tacco 4 visto da Guggi oppure gli ankle boots come quelli firmati Marc Jacobs.  Must have della stagione anche stivali alti, con tacco basso per un look più classico oppure alto o a zeppa – come quello proposto da Versace e Prada – per un look più elegante. Anche le scarpe platform tornano di moda come visto sulle passerelle di Stella McCartney, proposte con inserto in legno, oppure quelle più alte come le stringate Costume National.

Colori

Tra i must have della stagione arrivano i toni della sabbia, del beige e i classici bianco e nero, passando anche dalla tonalità elegante e chic del Royal Blue, dell’azzurro ceruleo, per passare poi a quelle pop della fragola e radiant orchid fino al verde in tutte le sue sfumature – dal verde muschio al verde pino, ma anche il verde oliva  proposto sulle passerelle di Alberta Ferretti – e il grigio ardesia.

(photocredit: comunicato stampa)