Riceverà una ricompensa di 100.000 dollari, per la sua onestà e il suo forte senso civico. Una somma che potrebbe aiutarlo a cambiare vita, dopo molto tempo passato per la strada. È questa la vicenda che coinvolge un senzatetto statunitense, pronto ad aiutare la polizia a identificare e catturare due fuggitivi.

Il tutto è accaduto nei pressi di San Francisco, dove il cinquantacinquenne Matthew Hay-Chapman ha incrociato due fuggitivi, evasi dalle carceri di Orange County lo scorso gennaio. I due sono stati avvistati nei pressi di un mercato cittadino: riconosciuti dal senzatetto, sono poi stati assicurati alla giustizia. L’uomo si stava infatti recando in un fast food per acquistare del caffè con pochi spiccioli in suo possesso: incrociato uno dei fuggitivi, ha fermato una pattuglia di passaggio sull’adiacente via, permettendone l’arresto.

La Orange County Board of Supervisors, che da tempo aveva promesso una ricompensa di 150.000 dollari per chiunque avesse identificato i fuggitivi, ha deciso di consegnare la fetta più grande del denaro al coraggioso senzatetto. Quest’ultimo riceverà 100.000 dollari, 15.000 a testa saranno consegnati a due impiegati che hanno chiamato la polizia e 20.000 al proprietario di un furgone rubato dai malviventi.

Fonte: UPI