“Stamattina il figlio di una mia paziente di 5 anni mi ha dato questo biglietto per ringraziarmi delle cure alla sua mamma e dentro c’erano i suoi risparmi che ha voluto donarmi per la ricerca sul cancro. Mi veniva da piangere!”, queste le parole del senologo Pietro Caldarella che, con un post Facebook con tanto di foto, ha raccontato il bellissimo gesto di un bimbo di 5 anni che ha voluto regalargli tutto ciò che aveva, i risparmi degli ultimi mesi, per ringraziarlo del lavoro svolto. Per ringraziarlo di avergli salvato la mamma.

Il dottore, quindi, è riuscito a curare la madre, affetta da un tumore: adesso la donna sta bene. Il piccolo, dunque, ha preso qualche monetina, in tutto 45 centesimi, e li ha messi all’interno di una bustina da indirizzare proprio al dottore. Lo scopo? Finanziare la ricerca per il cancro. Un gesto bellissimo che ha commosso Pietro Caldarella, vicedirettore del dipartimento di senologia dell’Istituto Europeo di Oncologia di Milano, il quale ha deciso di postarlo in rete, su Facebook.

La mamma, fortunata sia per avere un figlio così sia per essere guarita del tutto, è arrivata a Milano dalla Sardegna: ha 35 anni ed è stata salvata da un tumore al seno.