Colleziona ben 80.000 dollari in multe per vendicarsi del marito. Succede a Riyadh, in Arabia Saudita, dove una donna avrebbe richiesto l’aiuto a un famigliare per oltrepassare ripetutamente con un furgone un semaforo rosso. Il video dell’impresa, registrato dagli altri incuriositi automobilisti, è diventato in pochissime ore virale sui social network.

Dal filmato si evince più che chiaramente la singolare tecnica scelta per accumulare un numero così elevato di multe. Giunto nei pressi del semaforo, il mezzo furgonato supera la linea bianca di stop, facendo così scattare l’apparecchiatura per la ripresa della targa. Acquisita l’immagine, data l’apparizione del flash, la vettura ingrana quindi la retromarcia e ripete la procedura, così per decine di volte. Il totale, l’equivalente di 80.000 dollari in infrazioni del codice della strada. Stando a quanto diramato sui media locali, l’azione sarebbe nata dalla rabbia della donna, insoddisfatta della scelta del marito di sposare una seconda moglie. Il tutto sarebbe inoltre accaduto la sera delle celebrazioni dello stesso matrimonio.

Fonte: UPI