Alla veneranda età di 87 anni questa donna si prodiga per il paese mettendo a disposizione della comunità le sue capacità artistiche. Si tratta di Anežka (Agnes) Kašpárková, un’anziana signora di Louka nel sud della Repubblica Ceca, che dopo essere andata in pensione ha deciso di impiegare il suo tempo abbellendo gli edifici del suo villaggio.

La passione per l’arte è esplosa trent’anni fa quando ha cominciato a prendere lezioni di disegno da una signora del paese. Dopo la morte della donna, Agnese ha così continuato la sua opera dedicandosi con dedizione e tanta pazienza alle decorazioni artistiche sui muri di case ed edifici di ogni tipo.

Le sue rappresentazioni a tema floreale sono tutte di una tonalità blu oltremare che risalta sul bianco candido dei muri, apportando all’intero paese un fascino davvero spettacolare e gioioso. C’è da specificare, inoltre, che la vernice utilizzata è molto costosa in quanto garantisce una durata del disegno di almeno due anni nonostante l’esposizione alle intemperie e la cattiva qualità degli intonaci. Nonostante l’età che avanza, il freddo e la fatica, la nonnina comunque non si arrende e continua a dedicarsi al suo hobby preferito, arrampicandosi addirittura su di un’alta scala per occuparsi delle pareti della cappella del villaggio. Per Agnes il suo non è un lavoro stancante ma un divertimento costruttivo, così come ha spiegato ad un giornale locale:

“Faccio soltanto quelle che mi piace. Cerco di contribuire a decorare un po’ il mondo“.