Cosa accadde il 1 febbraio di qualche anno fa? Scopriamolo insieme…

Nel 1945 Con il Decreto luogotenenziale del 1° febbraio 1945 n. 23 a firma di Umberto di Savoia, il Consiglio dei Ministri presieduto da Ivano e Bonomi riconosce il voto femminile, su proposta di Palmiro Togliatti e Alcide De Gasperi. La prima occasione di voto per le donne sono state le elezioni amministrative fra il marzo e l’aprile del 1946 e subito dopo, il 2 giugno 1946. Il voto fu fondamentale per il referendum istituzionale tra Monarchia o Repubblica.

Nel 1790 A New York si riunisce per la prima volta la Corte Suprema degli Stati Uniti. Si tratta dell’unico tribunale specificamente disciplinato dalla Costituzione degli Stati Uniti d’America. I membri della Corte sono 9: un presidente, Chief Justice of the United States, e otto membri, gli Associates Justices, nominati a vita. La Corte Suprema venne istituita il 24 settembre del 1789.

Nel 1977 Dopo una lunga battaglia tecnico-politica iniziano ufficialmente le trasmissioni a colori della Rai. La prima annunciatrice fu Rosanna Vaudetti. Un mese prima Carosello aveva chiuso i battenti.

photo credit: pedrosimoes7 via photopin cc