Iniziamo subito con l’augurarvi un Buon Anno!!!

Nella speranza che abbiate passato una bella serata, vediamo subito cosa accadde oggi, attraversando ben tre secoli.

Partiamo con il 1788 anno in cui venne pubblicata a Londra la prima edizione del The Times, quotidiano britannico destinato a diventare famoso in tutto il mondo, grazie all’iniziativa dell’uomo d’affari londinese John Walter di creare un giornale indipendente dai partiti e senza un vera e propria classe sociale di riferimento

Passiamo così al 1894 anno in cui con una serie di fusioni tra  la Banca nazionale del Regno d’Italia, la Banca nazionale Toscana, la Banca Toscana di Credito per le Industria e il Commercio d’Italia e dalla liquidazione della Banca Romana si forma quella che diventerà l’attuale Banca d’Italia. Artefici dell’operazione sono alcune famiglie di banchieri: Bombrini, Bastogi e Balduino.

Arriviamo ora al 1948 anno in cui entra in vigore la Costituzione della Repubblica italiana.  L’avvocato napoletano Enrico De Nicola diventa il primo presidente della repubblica. E’ l’unico ad aver ricoperto sia la carica di Presidente del Senato sia quella di Presidente della Camera dei Deputati. Nella sua vita è stato anche il primo Presidente della Corte Costituzionale.

Cosa accadrà domani? Scopritelo continuando a seguirci!