Ogni giorno vi sembra uguale all’altro?
Sappiamo come farvi cambiare idea!

Ecco perché il 10 dicembre è in realtà una data speciale!

E’ il 1847 quando debutta per la prima volta l’Inno di Mameli. Goffredo Mameli, giovane studente e patriota scrisse il testo de il Canto degli Italiani. Fu adattato dalle musiche del maestro genovese Michele Novaro. Fu presentato, sul piazzale del Santuario della Nostra Signora di Loreto a Oregina, in occasione del centenario della cacciata degli austriaci. Sono passati 165 anni eppure c’è ancora chi non lo conosce a memoria!!

Passano 80 anni. E’ il 1927. La scrittrice Grazia Deledda riceve il premio Nobel per la Letteratura. Nata a Nuoro, quinta di sette figli, Grazia Deledda, dopo le elementari, venne seguita privatamente da un professore che le impartì lezioni di italiano, latino e francese. Successivamente approfondì, da autodidatta, gli studi letterari. Grazia Deledda esordì con alcuni racconti pubblicati sulla rivista “L’ultima moda” quando affiancava ancora alla sua opera narrativa quella poetica. Il 15 agosto 1936 la Deledda muore a causa di un tumore maligno, lasciando incompiuta la sua ultima opera: Cosima, quasi Grazia.

Sono passati solo 5 anni da quando, nel 2007, dopo 19 anni lontani dal palco, i Led Zeppelin si riuniscono alla 02 Arena di Londra per un concerto in memoria di Ahmet Ertegun. Il posto di John Bonham nella band venne preso dal figlio Jason. Ahmet Ertegun è un produttore e discografico turco che insieme al fratello Nesuhi aveva fondato l’etichetta discografica Atlantic Records.

Cosa festeggeremo domani?
Scopritelo con noi continuando a seguirci…