Il 12 luglio 1962 esordiva, nella sua prima esibizione live, uno dei gruppi che ha fatto la storia della musica: i Rolling Stones (leggi la classifica delle canzoni più belle del gruppo). Tutto avvenne nel giro di poche ore, quando la band Blues incorporated guidata dal chitarrista Alexis Korner rinunciò al suo consueto concerto del giovedì al Marquee Club, a causa di un impegno imprevisto (guarda l’ultimo concerto a Roma).

Il gestore del piccolo locale di Londra entrò nel panico ma Korner lo tranquillizzò, al loro posto avrebbero suonato un gruppo di ragazzi altrettanto bravi e capaci. Poco dopo salivano su quel palco, per la prima volta con il nome di Rolling Stones, Mick Jagger, Keith Richards, Elmo Lewis, Dick Taylor, Ian Stewart e Mick Avory (scopri cosa dicono di Mick Jegger durante i mondiali 2014).