Il tempo passa, la società cambia e così anche la religione si adatta alle nuove esigenze.

Accade dunque che si passi dal 13 dicembre 1545, data in cui il papa Paolo III apre il Concilio di Trento, al 12 dicembre 2012, data invece del primo tweet del Papa.

Ma andiamo per ordine e facciamo un grandissimo salto indietro nel passato del 13 dicembre.

E’ il 304 quando muore Santa Lucia da Siracusa, durante le persecuzioni di Diocleziano. Venerata dalla Chiesa cattolica e ortodossa, Santa Lucia viene ricordata anche, nell’ambito della tradizione letteraria, da Dante Alighieri che nel Convivio afferma di aver subìto in gioventù una pericolosa alterazione agli occhi a causa delle prolungate letture, ottenendone poi la guarigione per sua intercessione. La gratitudine induce il poeta ad attribuirle un ruolo fondamentale nel suo viaggio oltremondano descritto nella Divina Commedia.

Passa il tempo e giungiamo all’anticipato 13 dicembre 1545. In questo giorno viene definita la riforma della Chiesa cattolica e la reazione alle dottrine della riforma protestante, con il fine di rafforzare l’autorità papale, seriamente minacciata dalla diffusione del luteranesimo. Il Concilio si apre solennemente a Trento nella cattedrale di San Vigilio.

Per concludere, vi ricordiamo la battaglia del Río de la Plata nel 1939. Si tratta della prima grande battaglia navale della seconda guerra mondiale.  La corazzata tedesca Admiral Graf Spee salpa il 21 agosto dal porto di Wilhelmshaven, intraprendendo la sua crociera nell’oceano Atlantico dove affonda nove mercantili.  Il 13 dicembre la corazzata viene ingaggiata da tre incrociatori della Royal Navy, i quali, dopo uno scontro a fuoco, la costringono a rifugiarsi nel porto neutrale di Montevideo il 14 dicembre. Scaduto il termine di permanenza concesso dal Governo uruguaiano è obbligata a ripartire, autoaffondandosi la sera del 17 dicembre nell’estuario del Río de la Plata.

Ancora una volta rimaniamo sorpresi di come ogni giorno sia speciale.

Se volete scoprire cosa accadrà domani, continuate a seguirci!