Sono le 18:30 del 15 dicembre 1979 quando Rai 3 inaugura le proprie trasmissioni regolari. «Mi chiamo Fabiana e sono qui per presentare le trasmissioni della terza rete» così l’ annunciatrice Fabiana Udenio tiene a battesimo Rete 3, ultima nata in casa Rai, lanciata a 18 anni di distanza dal secondo canale. La trasmissione inaugurale è “Il Pollice”; mezz’ ora più tardi va in onda il TG3, diretto dal giornalista Biagio Agnes, mentre alle 19:30 segue “Tuttinscena”, rubrica di cinema, spettacolo e musica; la serata si conclude quindi con la messa in onda del film La presa del potere di Luigi XIV, regia di Roberto Rossellini.

Il 15 dicembre del 1832 nasceva invece Alexandre Gustave Eiffel. Laureatosi nel 1855, l’ ingegnere e imprenditore francese si specializza nella costruzione di ponti e strutture in metallo (tra cui il ponte Maria Pia sul Douro a Oporto e il viadotto di Garabit presso Nîmes). Nel 1867 fonda la propria impresa, la Maison G. Eiffel – Ateliers de constructions métalliques, con la quale realizzerà numerosi progetti in Francia e all’ estero. Tra le sue opere più importanti si ricordano l’ intelaiatura della Statua della Libertà, la cupola mobile dell’ osservatorio astronomico di Nizza, il Magazin au Bon Marché a Parigi e, naturalmente, la Torre Eiffel, progettata per l’ Esposizione Universale di Parigi del 1889. Eiffel è oggi ricordato come uno dei più importanti ingegneri dell’ 800, oltre che per i suoi enormi contributi nello sviluppo delle strutture metalliche e nello studio dell’ aerodinamica.

Tra i nati oggi, una menzione d’ onore va infine a Red Ronnie, nome d’ arte di Gabriele Ansaloni (Pieve di Cento, 15 dicembre 1951), DJ radiofonico, conduttore televisivo, nonché critico musicale italiano.