È venerdì…e questa è la notizia più importante!!

Partiamo subito alla scoperta degli eventi che caratterizzarono questo 15 marzo.

Era il 1815 quando iniziò la Guerra del Regno di Napoli contro l’Austria, condotta dall’ex generale napoleonico Gioacchino Murat, mentre l’imperatore francese riaccende gli animi prima di Waterloo. È in quest’occasione che per la prima volta si inciteranno gli Italiani alla rivolta antiaustriaca con il Proclama di Rimini e a farlo è un francese. È l’inizio del Risorgimento italiano.

Proseguiamo con il 1990 quando Mikhail Gorbachev diventa presidente esecutivo dell’Unione Sovietica. La sua politica di Perestrojka (ristrutturazione) porterà alla fine della Guerra Fredda, arrestando la corsa agli armamenti tra USA e URSS. Molti lo accuseranno di scarsa abilità politica nel gestire i nascenti nazionalismi interni, soprattutto nel caso dei progrom contro gli Armeni.

Concludiamo con la sera del 15 marzo 1956 quando debuttò a New York il musical My fair lady, riscuotendo un successo enorme, un record per Broadway. E’ la storia di un professore di fonetica che, per scommessa, fa da pigmalione ad una giovane e grezza fioraia, riuscendo a trasformarla in dama raffinata grazie ad esercizi vocalici, quali il famoso”La rana in Spagna gracida in campagna”cantato da Audrey Hepburn nella versione cinematografica del 1964.

Siete curiosi di scoprire cosa accadrà domani? Continuate a seguirci…