Sono passati quarantaquattro anni dalla giornata che sancì l’inizio di uno dei festival più leggendari della musica rock, conosciuto soprattutto come l’evento musicale hippie più famoso in assoluto: il Festival di Woodstock si svolse il 17 Agosto 1969 (in realtà finì la mattina del 18) nella piccola cittadina di Bethel, nello stato di New York (ecco cosa indossare per essere hippie).

Erano attese circa 50 mila persone al massimo nell’area del festival,non ci si sarebbe mai potuto aspettare l’afflusso che arrivò a saturare tutte le strade intorno a Bethel, ingorgando di traffico l’intera contea e persino lo Stato di New York (quest’anno non perderti l’Home Festival). La conta non ufficiale arrivò a stimare quasi cinquecentomila partecipanti, dieci volte tanto, con picchi di affluenza di quasi un milione di persone.  L’evento di Woodstock continua ad alimentare la leggenda intorno a sé grazie alla partecipazione di talenti come Jimi Hendrix, Jefferson Airplane, The Who, Janis Joplin, Grateful Dead, Santana, Creedence Clearwater Revival, Joan Baez, Ravi Shankar, Joe Cocker, The Band, Ten Years After e Crosby, Stills, Nash & Young e molti altri ancora.

photo credit: Tetsumo via photopin cc