Cosa accadde il 17 ottobre di qualche anno fa? Scopriamolo insieme…

Nel 1849 muore a Parigi il compositore e pianista polacco Fryderyk Chopin uno dei grandi maestri della musica romantica e talvolta ricordato come il poeta del pianoforte. L’amore del musicista per la sua patria polacca, che lo ha portato a comporre le Mazurche, le Polacche, il Krakowiak e la Fantasia su arie polacche è stato ampiamente ricambiato: in Polonia Chopin è considerato un vero e proprio eroe nazionale.

Nel 1931 il criminale Al Capone, anche conosciuto comeScarface Al, viene condannato per evasione fiscale. È stato un criminale simbolo del gangsterismo americano e della crisi della legalità degli Stati Uniti durante il proibizionismo.

Nel 1973 i paesi dell’Opec iniziano un embargo sul petrolio contro alcune nazioni occidentali responsabili di aver appoggiato Israele nella guerra dello Yom Kippur contro Egitto e Siria. Per via dell’aumento del prezzo del petrolio che ne conseguì, il governo italiano impose un periodo di “austerity”, un risparmio obbligatorio dell’energia. Fu allora che la temperatura per il comfort termico fu fissata per gli edifici civili a 20 gradi.

photo credit: teobonjour – www.matteomignani.it via photopin cc