La sonda spaziale Voyager 2 è stata una delle prime esploratrici del sistema solare esterno, ed è ancora in attività. Fu lanciata il 20 agosto 1977 dalla NASA da Cape Canaveral, a bordo di un razzo Titan III-Centaur, poco prima della sua sonda sorella, la Voyager 1, in un’orbita che l’avrebbe portata più tardi a visitare i pianeti. Le due sonde Voyager sono identiche (scopri quando una sonda spaziale tracciò la superficie di Marte).

L’orbita in cui fu immessa la sonda la portò a sfiorare i due pianeti giganti, Giove e Saturno. Durante il viaggio, i tecnici si resero conto che potevano sfruttare un allineamento planetario piuttosto raro per far proseguire la sonda verso Urano e Nettuno. Dalla Voyager 2 vengono la maggior parte delle informazioni che abbiamo su questi due pianeti (ecco quando fu lanciato in orbita Apollo 9).

Da allora la sonda prosegue indisturbata verso l’esterno del sistema solare (scopri di più sull’anniversario dello sbarco sulla luna).

photo credit: gerlos via photopin cc