Da Tito Flavio a Berlusconi, ne è passata di acqua sotto i ponti italiani…

Ma quali sono le differenze tra i politici di allora e quelli di oggi?

Se ancora non si fosse capito…la prima data della nostra rubrica ‘Accadde Oggi‘ risale a tempi molto lontani.

E’ infatti il 20 dicembre del 69 quando Tito Flavio Vespasiano diviene Imperatore Romano. Fondatore della dinastia flavia, fu il quarto a salire al trono nell’anno dei quattro imperatori ponendo fine a un periodo d’instabilità seguito alla morte di Nerone. A Vespasiano si deve la costruzione del Colosseo, iniziato nel 72 e inaugurato da suo figlio Tito nell’80 dopo Cristo.

Facciamo un bel salto in avanti di più di mille anni e passiamo al 1973 quando il primo ministro spagnolo Luis Carrero Blanco muore a Madrid a seguito di un attentato dell’ETA, denominato Operación Ogro (Operazione Orco).  Mentre tornava dalla chiesa dove ogni giorno assisteva alla messa, la sua automobile saltò in aria a causa di un ordigno, con 100 chili di esplosivo, collocato sotto la strada. La macchina di Carrero Blanco si sollevò per oltre trenta metri, scavalcando un palazzo di sei piani e atterrando nel cortile interno. Incredibilmente, Carrero Blanco sopravvisse, ma morì poco dopo a causa delle ferite riportate. Con lui morirono l’ispettore di polizia di scorta e l’autista.

Arriviamo così al più recente 1999. E’ il 20 dicembre quando Macao viene restituita alla Repubblica Popolare Cinese dal Portogallo in seguito alla scadenza di un contratto stipulato tra i due stati e simile a quello che univa Hong Kong al Regno Unito . E’ l’atto che sancisce ufficialmente la caduta dell’impero portoghese iniziato nel lontano 1415.

Siete curiosi di sapere cosa accadrà domani? Continuate a seguirci…