E’ il 20 settembre 1870 quando l’esercito del Regno d’Italia, guidato dal generale Cadorna, riesce ad aprire un varco di 30 metri nelle mura Aureliane,  entrando così in Roma. L’evento è oggi ricordato come uno dei momenti più salienti del Risorgimento italiano, nonché il capitolo conclusivo dell’unificazione d’Italia. L’episodio decreta infatti l’annessione di Roma all’Italia unita (di cui la stessa diverrà capitale l’anno seguente) e la fine del potere temporale del papa.  Il punto esatto attraverso cui le truppe italiane fecero irruzione in città, aprendo una breccia a colpi d’artiglieria, viene oggi ricordato con il nome di Breccia di Porta Pia e sul posto è stato eretto un monumento commemorativo.

E’ invece il 20 settembre del 1946 quando si apre la prima edizione ufficiale del Festival di Cannes. Nato in risposta alla Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia (inaugurata nel  1932), il festival francese si distingue sin dalle prime edizioni per il clamore mediatico e lo stile mondano che lo caratterizza. Tra le più importanti pellicole qui presentate ricordiamo il manifesto del neorealismo italiano, nonché capolavoro di Roberto Rossellini, “Roma città aperta”, insignito proprio nel 1946 del Grand Prix du Festival International du Film, successivamente sostituito dalla celebre Palma d’oro.

Il 20 settembre del 1934 nasceva infine la bellissima Sophia Loren, tra le più celebri attrici della storia del cinema italiano. Durante la sua lunga carriera verrà diretta da registi del calibro di Vittorio De Sica, Robert Altman e Ettore Scola, lavorando fianco a fianco con Marcello Mastroianni, Clark Gable e Richard Burton, solo per citarne alcuni. E’ stata inoltre premiata con due Oscar (il primo, nel 1960, per la sua interpretazione ne ‘La ciociare’; il secondo, l’Oscar alla carriera, assegnatole nel 1991), oltre a 5 Golden Globe, un Leone d’oro, un Orso d’oro alla carriera, un BAFTA, 10 David di Donatello e numerosi altri riconoscimenti. Inserita dall’American Film Institute al 21° posto tra le più grandi star della storia del cinema, la Loren ha decretato la fortuna di film quali “Matrimonio all’italiana”, “Ieri, oggi e domani”, “Una giornata particolare” e il già citato “La ciociara”.