Cosa accadde il 21 aprile di qualche anno fa? Scopriamolo insieme…

Nel 1989 la Nintendo inizia la commercializzazione del Game boy, la console portatile più famosa al mondo con 118 milioni di unità fino ad oggi vendute.

Progettata dal team interno R&D#1 capeggiato da Gunpei Yokoi, gli stessi che avevano già progettato la serie Game & Watch e diversi giochi popolari per la Nintendo Entertainment System, è stato commercializzato in Giappone il 21 aprile 1989. Poi negli Stati Uniti in agosto e in Europa il 28 settembre 1990. Nel 1996 e 1998 sono state rilasciate delle riedizioni della console: Game Boy Pocket eGame Boy Light (solo in Giappone).

Nella prima confezione erano presenti, oltre alla console, auricolari stereo, il cavo Game Link per il multigiocatore, e la cartuccia del gioco Tetris.Il Game Boy segna l’inizio della seconda serie di console portatile da parte della Nintendo, preceduta dalla Game & Watch presentata nel 1980 ed ebbe un enorme successo (foto by InfoPhoto).