Siamo a giovedì e, mentre la settimana giunge al termine, andiamo a scoprire insieme gli eventi che rendono questo 21 febbraio speciale.

Era il 21 febbraio del 1848 quando Karl Marx e Friedrich Engels pubblicarono il Manifesto del Partito comunista. Il libro commissionato dalla Lega dei comunisti, fu pubblicato per la prima volta a Londra. In Italia uscì nel 1891. Nel testo, Engels e Marx analizzano la storia della lotta di classe, evidenziando il carattere rivoluzionario della  borghesia che ha portato alla rivoluzione industriale.

Passiamo ora al 21 febbraio 1965 quando Malcom X venne assassinato a New York dai membri della nazione dell’Islam. Malcolm Little è stato un attivista impegnato in favore dei diritti degli afroamericani. Il giorno del suo assassinio fu scelto simbolicamente nel primo giorno della Settimana nazionale della Fratellanza. Viene considerato ancora adesso uno dei più grandi capifila afroamericani del XX secolo.

Concludiamo con il 21 febbraio 2001 quando alle 19.50, Erika De Nardo, che all’epoca aveva solo 16 anni uccise con il fidanzatino, Mauro Omar Favaro, la madre Susy Cassini e il fratello undicenne Gianluca. Il delitto di Novi Ligure interesserà tutta l’opinione pubblica italiana. Il 14 dicembre 2001, Erika e Omar vennero condannati dal Tribunale per i Minorenni di Torino a 16 e 14 anni di reclusione. La condanna, in via definitiva, venne confermata dalla Corte di Cassazione il 9 aprile del 2003.

Siete curiosi di scoprire cosa accadrà domani? Continuate a seguirci…