Cosa accadde il 23 febbraio di qualche anno fa? Scopriamolo insieme…

Nel 1893 Rudolf Diesel ottiene il brevetto per il motore DieselTipologia di motore a combustione interna, alimentato a gasolio, sfrutta il principio della compressione per ottenere l’accensione del combustibile. Ingegnere tedesco, Rudolf Diesel, dal 1978 fa parte dell’Automotive Hall of Fame che raggruppa i maggiori personaggi che hanno fatto la storia dell’automobile (foto by InfoPhoto).

Il motore venne brevettato nel 1892, ma fino al 1897 non venne realizzato alcun esemplare che funzionasse in modo del tutto soddisfacente. Durante il resto della sua vita Diesel si sforzò di introdurre il suo motore in tutto il mondo, ma fu sempre afflitto da problemi relativi alla fabbricazione, alle licenze e ai finanziamenti. Mentre era in viaggio alla volta dell’Inghilterra (1913) cadde in mare e morì. Negli anni seguenti il motore Diesel ha acquistato sempre maggiore importanza come generatore di potenza per macchinari e mezzi di trasporto.