Il 17 marzo 1986, Buckingham Palace annunciò il fidanzamento del principe Andrea, secondogenito della regina Elisabetta e quarto in linea di successione al trono, con secondogenita, Eugenia Victoria Elena, nacque il 23 marzo 1990 (Sarah si cimenta in un reality).

Il principe Andrea conosceva Sarah sin dall’infanzia, e i due si erano visti occasionalmente durante alcune partite di polo, iniziando a frequentarsi dopo un ulteriore incontro ad Ascot nel 1985. L’anello di fidanzamento di Sarah, dieci diamanti attorno ad un grosso rubino, venne scelto dal principe come completamento ai capelli rosso fuoco di lei.

Dopo aver ottenuto il permesso della regina, Andrea e Sarah si sposarono nell’abbazia di Westminster il 23 luglio 1986. Sarah indossava un abito in satin bianco disegnato dalla stilista Lindka Cierach, con ricami interamente realizzati a mano e uno strascico di 5 metri, sul quale spiccavano le iniziali intrecciate degli sposi (guarda il video dei momenti più belli di William e Kate).

Durante la cerimonia, Sarah espresse, al contrario della principessa di Galles, voto di obbedienza al marito.

Prima della cerimonia, Andrea ottenne dalla madre il titolo di duca di York e Sarah, in quanto consorte, assunse automaticamente sia il titolo ducale che quello reale, diventando Sua Altezza Reale la duchessa di York. Con il matrimonio, ha inoltre raggiunto il rango di principessa del Regno Unito (scopri come scegliere il bouquet giusto).

La coppia ebbe due figile: Beatrice Elisabetta Maria, nata l’8 agosto del 1988, e la secondogenita Eugenia Victoria Elena, nata il 23 marzo 1990.

photo credit: secretlondon123 via photopin cc