Cosa accadde il 23 maggio di qualche anno fa? Scopriamolo insieme…

Nel 1992 Giovanni Falcone, noto magistrato italiano, fu assassinato con la moglie Francesca Morvillo e alcuni uomini della scorta nella strage di Capaci ad opera di Cosa nostra. Assieme all’amico e collega Paolo Borsellino è considerato uno fra gli eroi simbolo della lotta alla mafia in Italia e a livello internazionale (foto by InfoPhoto).

Tra le sue frasi più celebri ricordiamo: “ Chi tace e chi piega la testa muore ogni volta che lo fa, chi parla e chi cammina a testa alta muore una volta sola.”