Il 25 giugno 2009 si spegneva uno dei talenti più grandi che la storia della musica abbia mai avuto. Michael Jackson fu trovato morto nella sua abitazione, stroncato da un overdose di farmaci. Il suo medico personale  è stato in seguito riconosciuto colpevole di omicidio colposo involontario per averglieli somministrati (clicca qui per saperne di più).

Quello stesso anno Michael Jackson avrebbe compiuto 50 anni. E oggi a 5 anni di distanza dalla sua morte il mito del Re del pop è più vivo che mai ed è uscito un suo album postumo dal titolo “Xscape” (clicca qui per avere tutte le info utili).

­­­­­­