Buon lunedì a tutti!

Ricomincia la settimana e noi siamo sempre qui con il nostro appuntamento con la rubrica ‘Accadde Oggi’.

Partiamo con il 1821 quando la Grecia dichiarò l’indipendenza dall’Impero Ottomano. Comincia così la lotta per i suoi diritti, arricchita dalla presenza del poeta Lord Byron e del carbonaro italiano Santorre di Santarosa. L’opinione pubblica europea preme per un intervento in soccorso dei Greci, dopo che un quarto dei 30.000 abitanti dell’isola di Chio viene sterminato nel 1822.L’episodio viene ricordato nel celebre quadro di Eugène Delacroix conservato al Louvre e nelle opere di Victor Hugo di Lord Byron stesso.

Facciamo un salto indietro fino al 421 D.C., quando, secondo il Chronicon Altinate dell’XI sec, venne fondata la città di Venezia. La ricorrenza leggendaria coincide con la nascita di Adamo e con l’annunciazione dell’arcangelo Gabriele. Per la sua origine incerta questo “compleanno” non viene festeggiato con celebrazioni ufficiali, contrariamente a quanto accade per la nascita di Roma.

Concludiamo con il 1959 quando, nella striscia giornaliera dei Peanuts, nacque Sally, la sorella minore di Charlie Brown. In questa si vede Charlie Brown ricevere una telefonata dall’ospedale e poi correre fuori casa gridando la sua felicità per la nascita della nuova sorellina. Non sempre in seguito sarà così felice della sua presenza, infatti la piccola Sally in diverse occasioni si mostra irresponsabile. È pazzamente innamorata senza essere corrisposta di Linus van Pelt che chiama “il mio scimmiottino d’oro”, definizione che Linus continua a rifiutare.

Siete curiosi di scoprire cosa accadrà domani? Continuate a seguirci…

Photo: Maurizio Gambarini – Infophoto