Cosa accadde il 26 marzo di qualche anno fa? Scopriamolo insieme…

Nel 2012 per la prima volta un uomo raggiunse il fondo della Fossa delle Marianne. Si tratta della più profonda depressione oceanica conosciuta al mondo. È localizzata a nord-ovest dell’Oceano Pacifico, ad est delle isole Marianne, a 11° 21′ nord di latitudine, e 142° 12′ est di longitudine, tra Giappone, Filippine e Nuova Guinea (foto by InfoPhoto).

La fossa, che forma un leggero arco lungo circa 2 500 km, si trova in corrispondenza dell’incontro di due placche tettoniche, in una zona di subduzione, dove la placca del Pacifico si insinua sotto la placca delle Filippine.

Il punto più profondo si trova a circa 11 000 metri sotto il livello del mare. L’impresa viene portata a compimento dal regista Premio Oscar James Cameron.