Era il 28 aprile del 1937 quando a Roma venivano inaugurati lungo la via Tuscolana, all’angolo con via di Terre Spaccata, nel quartiere Q. XXIV Don Bosco, i Cinecittà Studios, grande complesso di teatri di posa di proprietà di Cinecittà Luce S.p.A., in gestione dal 1997 a Cinecittà Studios S.p.A.

Vertice dell’industria cinematografica italiana, ma utilizzato anche per produzioni estere e televisive, a Cinecittà sono stati girati più di 3000 film, 90 dei quali hanno ricevuto una candidatura all’Oscar, 47 dei quali hanno vinto la statuetta d’oro. Celebri registi, nazionali e internazionali, vi hanno lavorato: da Federico Fellini a Francis Ford Coppola, da Luchino Visconti a Martin Scorsese.

Attualmente presieduta da Luigi Abete, Cinecittà Studios S.p.A. è una società a maggioranza privata che, oltre a Cinecittà, ha in gestione, in compartecipazione con Roberto Benigni e Nicoletta Braschi, un complesso simile, gli Umbria Studios, situati a Papigno (Terni, Umbria).

photo credit: dalbera via photopin cc