In questo giorno di festa, torniamo con la nostra rubrica ‘Accadde Oggi‘ che ci fa scoprire quanto ogni giorno sia speciale.

Partiamo subito con il 1973 quando si scatenò la Guerra del Vietnam: gli ultimi soldati americani lasciano Saigon, dopo un conflitto con enormi perdite umane. La guerra dimostra che l’opinione pubblica può influenzare la politica di un governo, attraverso la mobilitazione e la protesta a favore della pace. Dopo il conflitto è abolita la leva obbligatoria americana.

Passiamo al 1946 quando la Piaggio presentò sul mercato la Vespa, esposta nei giorni successivi alla Fiera di Milano.Questo simbolo del made in Italy presenta una soluzione rivoluzionaria nella carrozzeria,che copre parte del motore e permette l’utilizzo della moto con l’abbigliamento di tutti i giorni. Una curiosità: il modello 98 non aveva il cavalletto e doveva essere appoggiato sul fianco al momento del parcheggio.

Concludiamo con il nostro viaggio nel passato e arriviamo al 1912 quando Robert Falcon Scott al Polo Sud scrisse l’ultima annotazione sul taccuino: sei mesi dopo una spedizione di soccorso ne ritrova il corpo. E’ famoso per la “competizione” con Roald Amundsen, il norvegese che raggiunge il Polo poche settimane prima di Scott. L’impreparazione tecnica e la sottovalutazione dei rischi portarono alla morte i coraggiosi membri della spedizione britannica di soccorso.

Siete curiosi di scoprire cosa accadrà domani? Continuate a seguirci…

FOTO: MANZO DIAZ/INFOPHOTO