Mohammed VI è l’attuale re del Marocco. È il diciottesimo sovrano della dinastia alawide ed è salito al trono il 30 luglio 1999, succedendo a suo padre Hassan II. Ha un fratello minore, il principe Moulay Rachid (cosa vedere in Marocco).

È reputato un “modernizzatore” per le numerose politiche atte ad emancipare la nazione dall’ipoteca religiosa, soprattutto in campo di diritto familiare. La sua modernità gli ha provocato contrasti con le forze conservatrici del paese, ma ciò non gli ha impedito nel 2004 di introdurre una riforma liberale del diritto di famiglia che garantisce maggiori diritti alle donne (il popolo islamico si infuria con Katy Perry).

Politicamente ha aperto al dialogo con l’opposizione liberando numerosi prigionieri politici e richiamando dall’esilio il leader dell’estrema sinistra.