Cosa accadde il 31 luglio di qualche anno fa? Scopriamolo subito insieme…

Iniziamo con il 1703 quando lo scrittore inglese Daniel Defoe, autore del celebre romanzo ‘Robinson Crusoe’, da molti considerato il padre del romanzo inglese, venne messo alla gogna con l’accusa di diffamazione verso la Chiesa di Inghilterra. Lo scritto incriminato era un libello di satira politica dal titolo La via più breve per i dissenzienti che venne bruciato. Defoe finirà i suoi giorni nel carcere di Newgate.

Passiamo al 1941 quando Hermann Göring, il Federmaresciallo della Germania nazista che promosse la partenza degli ebrei dalla Germania, iniziò a pianificare la “Soluzione finale della questione ebraica”, quello che poi sarà chiamato “Olocausto”, lo sterminio sistematico della popolazione ebraica.

Concludiamo con il 1954 quando venne raggiunta da una spedizione italiana guidata da Ardito Desio, Achille Compagnoni e Lino Lacedelli la vetta del K2, dopo il monte Everest, la seconda cima più alta del pianeta.

Siete curiosi di scoprire cosa accadrà domani? Continuate a seguirci…

photo credit: ATOMIC Hot Links via photopin cc