Esattamente 15 anni fa, alle ore 11:32 del 31 ottobre, un terremoto di magnitudo 6.0 fa tremare il Molise. La scossa, con epicentro nei pressi del comune di San Giuliano di Puglia (in provincia di Campobasso) causa il crollo della scuola elementare del paese, a quell’ora nel pieno svolgimento delle lezioni. Tra le macerie rimangono intrappolati 57 studenti, 8 insegnanti e 2 bidelli. Al termine delle disperate operazioni di soccorso, le vittime saranno 28: una maestra e ben 27 bambini di prima elementare. La scuola elementare “Francesco Jovine” di San Giuliano di Puglia è l’unico edificio crollato in tutto il paese. Le indagini giudiziarie che ne conseguono stabiliscono che il crollo è stato determinato da responsabilità umane: il 26 febbraio del 2009, la corte di appello di Campobasso condanna due costruttori, il progettista, il tecnico comunale e il sindaco a pene da due a sette anni di carcere; sentenza poi confermata dalla Corte di Cassazione in data 28 gennaio 2010.

Tra i nati oggi ricordiamo invece gli attori Bud Spencer (Borgo Santa Lucia, 31 ottobre 1929), Kim Rossi Stuart (Roma, 31 ottobre 1969) e Amanda Sandrelli (Losanna,31 ottobre 1964). Nel 1993 moriva infine Federico Fellini. Vincitore di ben quattro premi Oscar al miglior film straniero, è oggi considerato uno dei più grandi registi della storia del cinema di tutti i tempi. Tra le sue opere di maggior successo ricordiamo “La strada” (1954), “Le notti di Cabiria” (1957), “La dolce vita” (1960), “8½” (1963) e “Amarcord” (1973).