Buona domenica a tutti!

Cosa accadde il 4 agosto di qualche anno fa? Scopriamolo insieme…

Nel 1944 una soffiata di un informatore olandese porta la Gestapo in un’area sigillata di un magazzino di Amsterdam dove si nascondono Anna Frank e la sua famiglia.

Nel 1964 gli attivisti per i diritti civili Michael Schwerner, Andrew Goodman e James Chaney, vennero trovati morti nel Mississippi. Erano scomparsi il 21 giugno. La loro tragica storia ha ispirato il celebre film di Alan Parker Mississipi Bourning.

Nel 1974  sulla linea ferroviaria Firenze – Bologna, in prossimità dell’uscita dalla lunga galleria appenninica, in località San Benedetto Val di Sambro, un ordigno ad alto potenziale, a base di “termite”, esplose nella  vettura numero 5 del treno Italicus, affollato di gente che si sposta per le vacanze estive. I soccorsi, difficilissimi nel buio del tunnel, estrassero dalle lamiere 12 morti e 44 feriti. Tale attentato, noto come tragedia dell’Italicus, è riconducibile alla strategia della tensione.

Siete curiosi di scoprire cosa accadrà domani? Continuate a seguirci…

photo credit: Wasabi Lion via photopin cc