Cosa accadde il 4 maggio di qualche anno fa? Scopriamolo insieme…

Nel 1949 Alle ore 17:03 il Fiat G.212 della compagnia aerea ALI siglato I-ELCE con a bordo l’intera squadra del Grande Torino si schiantò contro il muraglione del terrapieno posteriore della Basilica di Superga, che sorge sulla collina torinese. Le vittime furono 31. Nessun superstite.

L’incidente è comunemente noto come Tragedia di Superga. Da allora il 4 maggio venne ufficialmente considerato dalla FIFA giornata mondiale del giuoco del calcio.

Attualmente i resti dell’aereo, tra cui un’elica, uno pneumatico e pezzi sparsi della fusoliera, ma anche le valigie di Mazzola, Maroso ed Erbstein, sono conservate in un museo di Grugliasco alle porte di Torino (foto by InfoPhoto).