È venerdì!

E questa è la notizia più importante!

Partiamo allora alla scoperta degli eventi che hanno reso speciale il 5 aprile!

Era il 1817 quando il barone Karl Drais presentò pubblicamente la draisina, considerata la prima bicicletta. Senza pedali e freni, veniva usata puntando i piedi sul terreno. L’idea non è originale visto che un modello più evoluto – già dotato di catena e pedali – è presente tra le macchine di Leonardo Da Vinci custodite a Venezia.

Passiamo al 1930 quando il Mahatma Gandhi, in un atto di disobbedienza civile, marcia verso il mare infrangendo il divieto di produrre sale.

Concludiamo con il 1951 quando, negli Stati Uniti, Julius ed Ethel Rosenberg vennero condannati a morte per spionaggio per conto dell’Unione Sovietica. Il caso Rosenberg colpì profondamente l’opinione pubblica mondiale che, negli anni della Guerra fredda, video la condanna ai coniugi come speculazione politica del maccartismo.

Siete curiosi di scoprire cosa accadrà domani? Continuate a seguirci…

photo credit: Prema01 via photopin cc