Cosa accadde il 5 maggio di qualche anno fa? Scopriamolo insieme…

Nel 1821 Napoleone Bonaparte muore in esilio sull’isola britannica di Sant’Elena. Le cause del decesso sono ancor oggi oggetto di dibattito.

è stato un politico e militare francese, fondatore del Primo Impero francese. Ufficiale d’artiglieria e quindi generale durante la rivoluzione francese, divenne famoso come principale generale della Francia rivoluzionaria grazie alle vittorie ottenute nel corso della prima campagna d’Italia.

Abile sul campo di battaglia fu protagonista di oltre venti anni di campagne in Europa tanto da essere considerato il più grande stratega della storia dallo storico militare Basil Liddell Hart. Grazie al suo sistema di alleanze e a una serie di brillanti vittorie riuscì a conquistare e governò larga parte dell’Europa continentale, esportando gli ideali rivoluzionari di rinnovamento sociale e arrivando a controllare diversi Regni circondandosi di persone a lui fedeli.

Alessandro Manzoni, uno dei maggiori romanzieri italiani di tutti i tempi, gli dedicherà l’ode Il cinque maggio.