E’ il 6 settembre del 1970 quando Pippi Calzelunghe fa la sua comparsa in TV. La fortunata serie, tratta dall’ omonimo romanzo per bambini dell’ autrice Astrid Lindgren, conquista da subito grandi e piccini, divenendo un vero e proprio cult. Di produzione svedese, la versione italiana della serie si compone di 21 episodi e viene trasmessa dalla Rai tra il 1970 e il 1971, contando numerose repliche negli anni a seguire.

Il 6 settembre del 1925 nasceva invece Andrea Camilleri, celebre scrittore, sceneggiatore e regista drammaturgo italiano, autore di bestseller quali ‘La forma dell’ acqua’ (primo fortunato romanzo con protagonista Montalbano); ‘L’ altro capo del filo’; ‘Un filo di fumo’; ‘Il ladro di merendine’ e ‘Il birraio di Preston’, solo per citarne alcuni.

Il 6 settembre del 1998 scompare Akira Kurosawa, tra i più grandi cineasti giapponesi di sempre. Riconosciuto come una delle personalità cinematografiche più significative del XX secolo, nel 1990 gli viene viene assegnato l’ Oscar alla carriera. Tra le sue opere più celebri ricordiamo ‘I sette samurai’, ‘Ran’, ‘Rashomon’, ‘La sfida del samurai’ e ‘Vivere’. Il 6 settembre del 2007 moriva infine Luciano Pavarotti, ricordato come uno tra i dieci più grandi tenori di tutti i tempi, assieme a Tito Schipa, Giacomo Lauri Volpi, Aureliano Pertile, Enrico Caruso e Franco Corelli.