Mentre a Milano si festeggia Sant’Ambrogio e nel resto di Italia ci si prepara per i primi acquisti natalizi, noi facciamo un salto nel passato per scoprire cosa accadde il 7 dicembre del 1941, del 1972 e del 1989.

Il 7 dicembre del 1941, nel corso della Seconda guerra mondiale, i giapponesi attaccano la base navale statunitense di Pearl Harbor nelle Isole Hawaii. L’operazione fu attuata in assenza della dichiarazione di guerra da parte giapponese, che fu formalizzata soltanto ad attacco iniziato e provocò l’ingresso nella seconda guerra mondiale degli Stati Uniti dove si sviluppò nell’opinione pubblica un forte sentimento di riprovazione e di odio verso il Giappone. Il presidente Franklin Delano Roosevelt parlò di Giorno dell’infamia.

Passano 31 anni, è il 1972 quando viene lanciato l’Apollo 17. Fu l’undicesima e ultima missione con equipaggio umano del programma spaziale americano Apollo da parte della NASA. Il lancio del vettore Saturn V avvenne a Cape Canaveral alle 05:33 del mattino. si tratta del più recente volo umano oltre l’orbita terrestre bassa e il primo lancio notturno di tutto il programma.

E ora parliamo di sport. Correva l’anno 1989. Durante la terza ed ultima sfida della loro storica trilogia pugilistica, Sugar Ray Leonard e Roberto Duran si affrontano a Las Vegas; Leonard mantiene il titolo mondiale WBC dei Mediomassimi, con una vittoria ai punti.

Volete scoprire cosa accadrà domani?
Continuate a seguirci e a condividere la nostra rubrica.