Mentre  ci avviamo verso la fine della settimana, andiamo a scoprire insieme cosa accadde il 7 marzo di qualche anno fa.

Era il 1965 quando la lingua italiana entrò in Chiesa. Con il Sacrosanctum Concilium, una delle quattro costituzioni emanate dal Concilio vaticano II, dopo secoli di uso esclusivo del latino, si autorizzò l’impiego dell’italiano in diverse parti della messa.

Passiamo al 1912 quando Roald Amundsen annuncia la scoperta del Polo Sud. La notizia arrivò solo dopo tre mesi dopo perché l’esploratore norvegese non aveva portato con se l’ingombrante telegrafo senza fili. Amundsen anticipò di un mese lo sfortunato rivale inglese Robert Falcon Scott che morirà nel viaggio di ritorno. Oggi a portare il suo nome è un tratto del Mare Antartico, un cratere lunare e anche un asteroide.

Concludiamo con il 1933 quando nacque il Monopoli. Il gioco da tavolo continuerà a essere prodotto fino ad oggi, diventando il più diffuso al mondo.

Siete curiosi di scoprire cosa accadrà domani? Continuate a seguirci…