Si chiama ‘Ouranos’ ed è l’ultima ammiraglia di 45 metri varata dal Gruppo Admiral Tecnomar appartenente alla linea Nadara.

Si tratta del planante a tre ponti in composito più veloce e grande mai costruito, un esempio di ingegneria che va ad aggiungersi agli altri 9 esemplari costruiti dal 2009 ad oggi.

Esteticamente si presenta con uno scafo blu, la zona prodiera è full beam, caratterizzata da spazi comodi e luminosi dai quali, grazie ad un oblò di grandi dimensioni, è possibile godere di una vista senza pari.

Il tutto è gestito ordinatamente e con grande attenzione nei confronti di un design minimalista e ricercato.

Un salone di grandi dimensioni e una dining aree sono state allestite sul ponte principale, dal quale si accede anche alla cucina.

Non manca una piccola gym, a prua, dove si trova anche l’area armatore con cabina, cabina armadio, bagno e ufficio.

Un ulteriore salone con annesso bar e living è disponibile sul ponte superiore, dove si trova anche la pilot e la cabina del comandante.

Le cabine, 5, per gli ospiti sono nel ponte inferiore e quelle dell’equipaggio, 4, si trovano invece a prua.

Il lusso e i 45 metri di imbarcazione non finiscono qui, una vasca idromassaggio, un’area relax e un tavolo da 12 persone sono stati infatti collocati nel ponte sole.