Stephanie Culley ha deciso di esaudire l’ultimo desiderio dell’amica del cuore Beth Laitpek, in fin di vita a causa di un tumore terminale. Ricoverata in un ospedale della Virginia Beth, mamma single di sei bambini, solo poco settimane fa aveva espresso il suo ultimo volere all’amica di sempre:

“Se non accade un miracolo, terresti i miei sei bambini, te ne prenderesti cura come fossero tuoi, tenendoli tutti insieme?”.

L’amica, pur avendo già tre figli, non ha esitato un attimo ad accettare la sua richiesta e così, insieme alla donna malata, ha interpellato nella difficile decisione anche i piccoli:

“Quando i medici ci hanno detto che non c’era più nulla da fare ed io e Beth abbiamo deciso che avrei tenuto i suoi bimbi, li abbiamo portati tutti nella sua stanza di ospedale. Alla domanda di Beth su con chi volevano stare se non fosse accaduto un miracolo che la salvava, i piccoli hanno tutti indicato me. Mi ha sciolto il cuore”.

Dopo aver lottato fine alla fine Beth è deceduta il 19 maggio scorso e adesso Stephanie e il marito Donnie stanno solo aspettando i documenti formali che legalizzeranno l’adozione dei piccoli. Un gesto d’amore incondizionato che ha fatto commuovere il web, a testimonianza di un legame d’amicizia tanto profondo da fronteggiare anche i casi più drammatici della vita.