Sono stati resi noti i nomi dei membri degli equipaggi dei due Tornado che ieri si sono scontrati sui cieli di Ascoli Piceno durante un volo di addestramento. Le ricerche delle vittime sono proseguite per tutta la notte. Uno dei corpi – carbonizzato – è stato ritrovato questa mattina. Il sito dell’Aeronautica militare ha reso noti i nomi delle vittime: il capitano pilota Alessandro Dotto, il capitano navigatore Giuseppe Palminteri, il capitano Mariangela Valentini e il capitano navigatore Paolo Piero Franzese.

Il capitano Mariangela Valentini, 31 anni, aveva partecipato a diverse operazioni in Afghanistan nel 2010 e in Libia nel 2011. Era entrata come allieva all’accademia di Pozzuoli nel 2001. Fonti della procura di Ascoli questa mattina hanno fatto sapere che è stata aperta un’inchiesta per l’ipotesi di reato di disastro aereo colposo. Sono stati già sequestrati diversi componenti dei relitti finora rinvenuti.

I due velivoli che ieri si sono scontrati appartenevano al 6° Stormo. Si erano levati in volo dalla base militare di Ghedi, in provincia di Brescia, per una missione di addestramento in vista di un’esercitazione Nato, prevista per l’autunno. Sarebbero dovuti rientrare alla base ieri sera.  “Fortunatamente i velivoli non hanno causato danni a terra” ha fatto sapere l’Aeronautica militare.