Brutta giornata per il trasporto aereo in Inghilterra. Dopo il volo in fiamme ad Heathrow questa mattina, nel pomeriggio un aereo di linea della compagnia Pakistan International Airlines, il cui arrivo in Inghilterra era previsto a Manchester per le 15:00, è atterrato invece allo scalo londinese di Stansted sotto la scorta di due caccia Eurofighter Typhoon (nella foto) della Royal Air Force.

L’apparecchio, volo PK709, è partito da Lahore con 308 passeggeri a bordo, oltre a 14 membri dell’equipaggio. Giunto all’altezza di York, a dieci minuti dall’atterraggio programmato, ha improvvisamente cambiato rotta, dirigendosi verso il Mare del Nord, e poi verso Stansted. La polizia ha spiegato che c’è stato un incidente a bordo, sulla cui natura non ci sono tuttavia altri dettagli. Un portavoce della compagnia aerea ha dichiarato alla Cnn di essere stati avvertiti di un allarme bomba. Ma non ha aggiunto se ci sono conferme a tale voce.

I jet militari vengono inviati quando in caso di allarme bomba, dirottamento, codice di riconoscimento errato e se l’aereo non può comunicare con la torre di controllo.

Successivamente all’atterraggio, due uomini sono stati arrestati con l’accusa di aver messo in pericolo il volo.