Trovare una stanza in affitto, soprattutto in una grande città, può diventare un’impresa davvero titanica. Tra costi di locazione alle stelle e spese di manutenzione elevatissime, una singola è per molti un vero e proprio lusso. Non in quel di Londra dove, a fronte di affitti dai prezzi a volte esorbitanti, è nato un nuovo trend. Quello dei prezzi bassi, in cambio di piccoli aiuti per il proprietario della casa.

È quanto illustra il Telegraph, nello svelare la disponibilità di una stanza a Stratford a poco più di un euro al mese. Il proprietario è infatti alla ricerca di un laureato in economia o scienze informatiche, che possa aiutarlo nello sviluppo e nella manutenzione di un progetto web e mobile. In altre parole, alloggio quasi gratuito sacrificando un po’ del proprio tempo per gli altri. La testata inglese, così come il servizio Easy Roommate che ospita l’annuncio, spiega come questo tipo di offerte siano in crescita: dalla ricerca disperata di un dog-sitter agli esperti in piccole ristrutturazioni domestiche, ogni abilità può essere barattata per una stanza. Bisogno però stare attenti, così come spiegano Oltremanica: «Sebbene questo tipo di annunci sembri l’opportunità di una vita, avvisiamo di procedere con cautela. Alcuni proprietari potrebbero approfittare di chi cerca disperatamente una stanza, attendendosi più di quanto offrono». Quindi di stringere un contratto di questo tipo, di conseguenza, è bene valutare a fondo i pro e i contro.

Fonte: Telegraph