L’Agi, l’Agenzia Giornalistica Italia, ha siglato una partnership editoriale con l’Agence Congolaise de Presse. L’accordo firmato con l’ACP, principale agenzia di stampa della Repubblica Democratica del Congo, rientra in un più ampio programma di internazionalizzazione avviato dall’Agi per garantire una maggiore copertura. Attualmente l’agenzia è attiva in oltre 50 Paesi.

Grazie alla partnership editoriale siglata con l’Agence Congolaise de Presse, l’agenzia italiana si assicura anche la copertura dell’Africa subsahariana.

Le due agenzie di stampa nei giorni scorsi hanno firmato un Memorandum of Understanding a Kinshasa, capitale della Repubblica Democratica del Congo. All’incontro hanno presenziato Gianni Di Giovanni, amministratore delegato di Agi, e Justin Kangundu Khossy, direttore generale di ACP.

Agi e ACP avvieranno una serie di collaborazioni in diversi ambiti: dallo sviluppo di progetti editoriali all’organizzazione di eventi; dall’informazione multimediale all’organizzazione di corsi professionali.

Di Giovanni ha ricordato come l’Agi abbia da sempre mostrato grande attenzione e sensibilità verso il settore dell’informazione nel continente africano:

Agi ha sempre seguito con grande attenzione gli eventi del continente africano e lo dimostrano i 10 corrispondenti nei punti chiave del continente e gli accordi, oltre agli ultimi due ratificati in questi giorni, anche con i partner in Algeria, Angola, Egitto, Ghana, Libia, Marocco, Mozambico, Nigeria, Sudafrica e Tunisia, nell’ottica di supporto al Sistema Paese verso i contesti economici e politici che hanno maggiori complementarietà e capacità di integrazione col nostro.

Ministro congolese della Comunicazione: l’accordo tra Agi e ACP è molto importante

L’intesa siglata dall’Agi e dall’Agence Congolaise de Presse è stata salutata con favore anche dall’ambasciatore italiano in Congo Massimiliano D’Antuono e da Lambert Mende Omalanga, Ministro congolese della Comunicazione e dei Media. Omalanga, nel corso del suo intervento, ha sottolineato la portata della collaborazione editoriale:

Questo accordo è molto importante per far conoscere al mondo italiano ed europeo la realtà della Repubblica Democratica del Congo, che ancora molti non conoscono appieno. Agi è la prima agenzia europea a stringere un accordo con l’RDC, e l’intesa aprirà nuove vie di scambio tra i due Paesi, sia in termini commerciali che di scambio d’informazione e formazione.