Agi si rifà il look lanciando oggi il nuovo sito in versione rinnovato. Agi-reloaded, questo il nome del progetto, con la promessa di coniugare un design fresco e minimalista a una nuova fruizione pratica e immediata.

In seguito a queste migliorie di progettazione il sito dell’agenzia di stampa è infatti ancora più facilmente consultabile qualunque sia il device che si utilizza per la navigazione (tablet, smartphone, pc o quant’altro) grazie a logiche responsive. L’Agenzia Giornalistica Italia – l’estensione del familiare acronimo – è tra l’altro la prima piattaforma a dare la possibilità ai propri utenti di consultare l’archivio storico di ben trent’anni di attività.

L’attenzione per il passato si riflette anche nel presente, con notizie aggiornate in tempo reale e quindi direttamente legate alle news antecedenti, creando così una vera e propria cronistoria sull’argomento. Fondamentale anche l’attenzione di Agi per il mondo dei social, che garantisce la costante connessione con il mondo vivo e palpitante del web e per la facilità di consultazione garantita dal nuovo motore di ricerca.

Attraverso Agi il lettore trova quotidianamente notizie generaliste ma non generiche proveniente da tutto il mondo trattati con l’originalità e l’esperienza che contraddistingue l’agenzia, all’insegna della ricchezza delle fonti, accuratamente controllate, e di un linguaggio chiaro e immediato, integrato dall’inserimento di contenuti multimediali anche live.

Con una rete di collaboratori che si estende in 50 Paesi per un totale di 6 lingue, Agi è una delle principali agenzie di news italiane che con questo rinnovamento ha compiuto un ulteriore passo in avanti in direzione della qualità.