È un momento decisamente no per Agnese Renzi – all’anagrafe Agnese Landini -, la moglie dell’ex Premier Matteo Renzi. Dopo le dimissioni del marito, che ha perso il referendum costituzionale dello scorso 4 dicembre e ha lasciato la carica di Presidente del Consiglio, Agnese Renzi eri stata di nuovo al centro delle polemiche per aver indossato un maglione bianco dal presunto costo di oltre settecento euro. In realtà, però, la moglie del segretario del Partito Democratico non ha mai catturato molto la simpatia del “popolo” e in passato è stata al centro delle polemiche anche per via della sua attività di insegnante.

E oggi per Agnese Renzi è arrivato anche un piccolo incidente stradale che fortunatamente non sembra aver avuto conseguenze troppo gravi. L’ex first lady è infatti rimasta coinvolta in un piccolo scontro con uno scooter, mentre era alla guida della sua autovettura. Il fatto è accaduto in piazza di Gavinana, a Firenze: l’uomo che era alla guida dello scooter avrebbe riportato soltanto ferite lievi e sarebbe stato subito soccorso e condotto presso l’ospedale di Ponte a Niccheri.

La dinamica dell’incidente sarebbe ancora da accertare ma i soccorsi all’uomo sono stati celeri anche perché è stata la stessa Agnese Renzi, una volta accaduto il fatto, ad avvisare immediatamente il personale del 118.