Un uomo di 80 anni, originario di Porto Empedocle, è stato arrestato dalla polizia in esecuzione di un provvedimento dell’Ufficio Esecuzioni penali della Procura di Agrigento. La sua “colpa”? Aver realizzato una costruzione abusiva a Maddalusa, nell’Agrigentino. Adesso, infatti, l’uomo dovrà scontare 20 giorni di reclusione.

Finisce in carcere per una costruzione abusiva

Il provvedimento – che prevede il carcere per 20 giorni ad Agrigento – segue di fatto l’ordinanza emessa dal Tribunale di sorveglianza di Palermo che, rigettando l’istanza di messa in prova dell’anziano, ha dato torto all’80enne.

L’80enne è stato portato in carcere

L’uomo, adesso, è stato portato al carcere Petrusa dove dovrebbe rimanere per 20 giorni.