Il suo Sydney perde per 2 a 0

Non poteva essere peggiore l’esordio di Alessadro Del Piero con il Sydney, l’ex capitano della Juventus non aveva mai perso al suo esordio ma a causa della difesa traballante della sua quadra non è riuscito a continuare nella sua serie positiva.
Alessandro Del Piero ha disputato una buona partita, sfiorando il gol a fine gara ma la sua condizione fisica è da migliorare ma non per questo i suoi compagni non lo riconoscono come leader, tutti lo cercano e lui si propone, alcune sue giocate non vengono capite dai suoi compagni di squadra non abituati a certi movimenti e a certi passaggi ad occhi chiusi che come lui solo pochi calciatori al mondo sanno fare.
Ora veniamo alla partita, il Sydney perde per due a zero contro il Wellington Phoenix, la difesa sbaglia spesso movimenti e gli avversari hanno approfittato al meglio delle occasioni che si sono creati.
Il tecnico del Sydney è comunque fiducioso nonostante la sconfitta e ha visto comunque dei movimenti provati in allenamento, l’affiatamento ancora non è dei migliori ma i primi accenni di intesa iniziano a vedersi, per Alessandro Del Piero questa è una nuova avventura ma il suo impegno semnra essere quello visto nelle partite più importanti.