Il bando per l’acquisto di Alitalia, attualmente sotto controllo dei tre commissari straordinari Luigi Gubitosi, Enrico Laghi e Stefano Paleari, è stato aperto.

Il bando sarà pubblicato su tutti i principali quotidiani nazionali e internazionali e le offerte vincolanti dovranno essere presentate entro il 2 di ottobre. Le soluzioni sono due: o l’acquisto totale della società oppure l’acquisto della sezione aviation e della sezione handling. Le offerte sull’intera proprietà avranno la priorità.

Due soluzioni che son figlie delle analisi sulle offerte non vincolanti pervenute fino al 21 luglio. La vendita dell’intera società è quello che sperano tutti: commissari straordinari e Governo.

Alla fase di offerte non vincolati le aziende interessate erano una decina, tra cui anche compagnie cinesi e di fondi di investimento oltre alle già note Eithad, Ryanair, Lufthansa, Delta British e EasyJet. Obiettivo: vendere la società entro ottobre-novembre con il closing fissato a dopo novembre.