Questa sera, alla Casa del Jazz di Roma, a partire dalle ore 21:15, Cristina Zavalloni si esibirà, insieme alla Radar Band, per presentare il suo nuovo disco in uscita ‘La donna di cristallo’ che la vede totalmente responsabile dei test e delle musiche, arrangiate poi da Cristiano Arcelli.

“Viene da un racconto che il caro amico Francesco Cusa mi ha dedicato, La cantante di cristallo, inserendolo poi nella sua recente raccolta Novelle Crudeli (edizioni Eris). Mi è subito piaciuto e in qualche modo mi ci riconoscevo. Così, ho deciso di prendere a prestito il titolo e di declinarlo ne La donna di cristallo, perché nel brano per cui l’ho scelto mi riferisco ad un figura di donna, e non solo ad una voce” così Cristina Zavalloni presenta il suo disco.

Il nuovo progetto musicale dell’artista bolognese nasce quando si incontra con Arcelli, compositore, e porta alla realizzazione di questo disco che vede la Zavallonni accompagnata nei live dalla Radar Band, composta da musicisti selezionati dalla Egea, che si è occupata anche della produzione del disco.

I musicisti della Radar Band sono Fulvio Sigurtà, alla tromba, Massimo Morganti, al trombone, Giacomo Riggi, al vibrafono, Michele Francesconi, al pianoforte, Daniele Mencarelli, al basso elettrico, Alessandro Paternesi, alla batteria, Enrico Pulcinelli, alle percussioni e Cristiano Arcelli, al sax.