[AGGIORNAMENTO ore 12.50] L’agitazione riscontrata durante la sfilata di Pitti a Firenze si è dimostrata un falso allarme bomba. Gli artificieri hanno fatto saltare la valigetta, nella quale erano contenuti solo dei fogli. L’evento di moda riprenderà a breve.

Allarme bomba a Firenze, dove nella Fortezza da Basso si sta svolgendo Pitti Uomo, sfilata internazionale dedicata alla moda maschile.

Una valigetta abbandonata è stata ritrovata nelle vicinanze della biglietteria, e si teme possa trattarsi di un ordigno.

Sul luogo sono state convocate alcune squadra di artificieri che si occuperanno di esaminare la valigetta.

La zona in cui è stata rinvenuta la valigetta abbandonata è stata fatta isolare isolata ma secondo quanto si apprende dal management della sfilata non è stato organizzato alcun piano di evacuazione, almeno per il momento. Le persone presenti alla fiera dunque si trovano ancora sul luogo.